Fata Morgana, Mulinaccio, Chianti Fiorentino

Fata Morgana, Mulinaccio, Chianti Fiorentino

Le City of Florence Guides, Rubina Tuliozi e Erica Masini, vi accompagnano in tre escursioni di mezza giornata alla scoperta delle campagne fiorentine e dei suoi tesori.

  1. Ci avventuriamo nella campagna di Bagno a Ripoli, dove vi racconteremo di una villa, una cappella, una riserva di caccia e una fonte dedicata alla Fata Morgana. Fattucchiere e maghe, chi ricopriva questi ruoli? Quali piante usavano per le loro magie? Osservando piante ed alberi, scopriremo di quali tradizioni, usi e leggende erano protagoniste nel passato.
  2. Una lega medievale di castelli e di pievi, un territorio strategico sotto l’influenza di Firenze dal Medioevo, famiglie influenti in lotta per il controllo del territorio e l’incredibile storia della creazione del lago e del Mulino dei Galli. La nostra escursione che ci porterà indietro nei secoli per conoscere i luoghi simbolo di questa valle; la villa dei Galli, il Mulinaccio e il Castello di Torri.
  3. Il Chianti è un territorio antico e ricco di luoghi che segnano le tappe della sua storia millenaria. Gli Etruschi scelsero queste dolci colline per i loro abitati e vi introdussero l’olivo e la vite. Dal Medioevo grandi famiglie nobili investirono in queste produzioni agricole innovando e trasformando il concetto di vino. Durante l’escursione vedremo il sito archeologico di Poggio La Croce, l’antica pieve romanica di Santo Stefano a Campoli, il castello fortificato del Palagio ma anche le ville, le antiche fattorie e le vigne dei Guicciardini e dei Marchesi Antinori.

Quando: sempre disponibili su richiesta
Durata dei tour: circa 5 ore
Quota a persona: : €50 fino a 3 pax, €35 da 4 a 7 pax, €25 da 8 a 14 pax, € 20 da 15 pax in su. La quota comprende: guida e accompagnamento, organizzazione e coordinamento delle attività a cura di 2 Guide Abilitate (Turistica e Ambientale)

Numero di persone: da 2 a 20

Note tecniche:

    LUNGHEZZA TOTALE: 1) 6.5 km; 2 e 3) 10 km
    DISLIVELLO TOTALE: 1) ± 300 mt; 2) 350 mt; 3) 500 mt
    TIPOLOGIA DI PERCORSO: ad anello su strade asfaltate, sterrate e sentieri
    DIFFICOLTA’: E – escursionistico
    PUNTO D’INCONTRO: 1) Chiesa di San Giusto a Ema, Via di Vacciano 58, Bagno a Ripoli (FI); 2) Chiesa di Santa Maria a Marciola, Via dell’Oratorio – Scandicci (FI); 3) parcheggio della Località Quattro Strade – Comune di San Casciano Val di Pesa.
    CONSIGLI UTILI: scarpe da trekking o da ginnastica (NO suola liscia!!), abbigliamento comodo e a strati, calzini e scarpe di ricambio a fine escursione (potremmo dover camminare un po’ nel fango e/o terreni umidi), zaino, acqua, bastoncini (ma non sono obbligatori), giacca impermeabile (in base alla stagione, qualche goccia di pioggia ci sta!), snack, medicinali personali, mascherina e gel disinfettante.

Prenotazione obbligatoria: per informazioni generali e prenotazioni rivolgersi a Rubina Tuliozi – archeologa e guida turistica, rubinatuliozi77@gmail.com ; tel. +39 346 1892689 ; https://www.discoverfirenze.com/ ; https://www.facebook.com/scoprifirenzeconRubina/. Per informazioni tecniche sul percorso e prenotazioni rivolgersi a Erica Masini – guida ambientale e guida turistica, tuscanyartandnature@gmail.com ; tel. +39 349 6034218 ; https://tuscanyartandnature.com/ ; https://www.facebook.com/TuscanyArtAndNature/

Le visite si svolgeranno nel rispetto delle misure di sicurezza per il contenimento del contagio Covid-19.