albero Duomo

Aspettando Natale

Con l'inaugurazione del mercato di Natale di piazza Santa Croce - Weihnachtsmarkt - il 20 novembre partono gli eventi natalizi in città. Questo mercato, fra i più popolari, riproduce le atmosfere nordiche e avvolgenti dei mercatini tedeschi, fra odore di spezie e vin brulé, dolci e decorazioni per la casa e per l'abete. Sarà aperto ogni giorno fino al 19 dicembre.

Per Firenze è ormai diventata una tradizione che l'8 dicembre la città accenda F-light, il festival delle luci, che prevede illuminazioni artistiche, geomapping e presentazione degli alberi di Natale, il cui programma è in via di definizione. 

Sono invece in corso di allestimento le strade dello shopping: una menzione particolare per via Tornabuoni, che da qualche anno si aggiudica la palma della decorazione luminosa più d'impatto, sicuramente la più fotografata e rimandata nel mondo dei social, con cascate di luci, palle di oro e argento e tanta atmosfera.
Anche piazza della Repubblica si guadagna l'onore della cronaca, grazie alla cascata di luci che vanno a ornare due lati dell'edificio della Rinascente, e alla presenza della giostra.

L'8 dicembre sarà anche il giorno in cui si svolge la grande Fierucola dell'Immacolata, in piazza Santissima Annunziata: un mercatino a km zero e molto ecologico, con produttori di ortaggi, pane, formaggio, artigianato di qualità e giocattoli "intelligenti".

Natale è anche voglia di sport invernali, e allora in città quello che possiamo sperimentare è la pista da pattinaggio che viene allestita nel perimetro dei Giardini della Fortezza da Basso. A fianco della pista, la novità 2021 è una ruota panoramica, per godersi la vista di Firenze dall'alto: dal 4 dicembre al 16 gennaio.