ponte a santa trinita

Firenze insolita, sostenibile e innovativa

Ripartiamo dal nostro territorio: continua la rassegna di progetti, sviluppati grazie al contributo del Comune di Firenze, finalizzati a stimolare iniziative di valorizzazione della città e dei territori circostanti. Firenze insolita, Firenze sostenibile e outdoor, Firenze innovativa: 3 macrotemi che comprendono numerose, originali esperienze e itinerari rivolti a visitatori e cittadini.

Dalla scoperta delle botteghe storiche, agli itinerari più culturali che si intersecano con letteratura, arte e storia, ai percorsi green,  con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale, all’ecologia, alla mobilità sostenibile, ma anche progetti innovativi di  comunicazione attraverso i social media, le rappresentazioni digitali, e nuove forme di promozione del territorio, della sua storia, dell'artigianato, della tradizione.

Eventi e incontri che ci accompagneranno nei mesi invernali... e oltre. Ecco una sintesi delle numerose attività.

Passeggiando a San Salvi. Le visite alla scoperta di San Salvi (dal Cenacolo di Andrea del Sarto all'area dell'ex manicomio), concluse da poco, sono diventate un video che ci permette di scoprire le vicende umane e storiche di quest'area di Firenze. Il percorso è sempre praticabile in autonomia, anche avvalendosi dei QR code posizionati lungo l'itinerario.

Chioschi-Street Art è un progetto coordinato di decorazione urbana: 8 edicole cittadine sono state recentemente "personalizzate" da vari artisti del mondo del graffiti writing.

L'Associazione Sup 4 All ha in programma attività di navigazione  sul fiume Arno aperte a tutti: il Sup è un modo ecologico, salutare e inclusivo di scivolare sull'acqua. Consultate il sito dedicato per conoscere i punti di partenza e gli orari dei vari tratti di fiume percorsi - a partire dal 1° maggio!!

Due calendari particolarmente ricchi di visite guidate gratuite sono: Firenze insolita? Meglio con la guida (itinerari alla scoperta della Firenze meno conosciuta, attraverso tutti i suoi quartieri) e i Tour letterari (recentemente conclusi): passeggiate, condotte da guide e attori, alla scoperta delle dimore fiorentine di illustri scrittori italiani e stranieri tra Otto e Novecento.

Molto interessanti e dedicati a una Firenze un po' diversa i video realizzati da Club Europeo Ispra che guidano lo spettatore in 6 video tour. Per vedere il primo filmato della serie intitolata A riveder le stelle Florentia e dedicato alla Porta a San Gallo seguite la pagina Facebook del Club  dove ogni settimana ci sarà un nuovo itinerario.

E' on line il nuovo sito Rinasciamo 4.0, un progetto di comunicazione digitale proattivo, di speranza, pensato per mostrare la ripartenza delle attività artigianali dei giovani creativi, dei designer e delle eccellenze del territorio.
Restando in tema artigianato e in particolare lavorazione della carta, ci sono i video realizzati presso l'Atelier degli Artigianelli nell'Oltrarno fiorentino, dove è possibile anche partecipare a laboratori - Pomeriggi in Atelier.

Vedere Firenze dal suo lato verde: è la filosofia di Firenze Greenway, un sito tutto dedicato agli itinerari sulle colline ma vicinissimi al centro storico: in calendario anche alcune visite guidate in primavera avanzata.

Saranno delle dirette sul canale Youtube le 7 puntate con gli itinerari A spasso con Marino Marini, curati dall'Associazione Scioglilibro. Si parte il 27 febbraio e poi il 6, 13, 20, 27 marzo, 3 e 10 aprile. 

L'Associazione il Palmerino propone varie iniziative: visite guidate  al giardino di Villa Il Palmerino (già residenza della scrittrice Vernon Lee) ed alla mostra "Sguardi d'Oltrarno" di Victoria Slichter, prima del suo trasferimento al Conventino; inoltre laboratori tra arte e artigianato in Oltrarno, incontri, conferenze on-line anche alla scoperta delle origini del mito di Firenze nell'immaginario internazionale. 

Sono iniziati l'11 febbraio gli interessanti tour di Firenze e i suoi personaggi: visite alla città e ai dintorni sul fil rouge di fiorentini famosi, i loro luoghi, le loro opere. A cura dell'Associazione L'Erba Canta, prosegue in aprile e maggio.

La Sacred art school di Firenze organizza un interessante calendario di visite, Firenze insolita tra bellezza e fede  in vari luoghi, noti e meno noti, di Firenze e dintorni. Tra arte, storia, liturgia e teologia.

Le Ludopasseggiate  sono visite guidate per condividere interessanti, curiose storie e notizie della città: origine dei toponimi, trasformazioni urbanistiche, tracce delle comunità straniere, cambiamenti di usi e costumi, antiche feste e luoghi d'intrattenimento.

Sono a cura del Centro di Creazione e Cultura APS (CCC) e Tempo Nomade gli itinerari a piedi Un’altra Firenze. Periferie in cammino un progetto storico-culturale-naturalistico di camminate in una Firenze meno conosciuta e scontata. Sono stati realizzati due interessanti percorsi, che dopo la visita guidata sono diventati due video: La comunità resistente ; L'isola che non c'è più 

Le visite guidate alle Buchette del vino, sono diventate una serie di video che ci raccontano le loro storie, curiosità e antiche funzioni... a nuova vita restituite!

L'Associazione Zera ha realizzato dei tour in luoghi significativi della città, che sono stati filmati e sono fruibili sulla pagina Facebook dell'associazione stessa. 

Le passeggiate di Firenze inesplorata, sono percorsi tra sentieri e strade campestri circondati da colline: appuntamento ogni domenica fino a marzo.

A cura di Cristoforo, Soc. Cooperativa alcuni tour tematici tra Firenze e dintorni: la Firenze di Amerigo Vespucci  e  Centro e collina storia di una distanza apparente

 

Conosci anche tutte le altre iniziative visitando la sezione eventi, in costante aggiornamento, del nostro sito.