Informativa generale COVID-19

Informativa generale COVID-19

La Toscana è attualmente in zona bianca, con conseguente allentamento delle misure restrittive. È comunque obbligatorio circolare rispettando la distanza interpersonale di almeno un metro e indossare la mascherina nei luoghi al chiuso o laddove, anche all’aperto, laddove si creino assembramenti.

Per informazioni aggiornate sui requisiti d'accesso in Italia, per i viaggiatori provenienti dall'estero, consultare questo link. 

Dal 6 agosto scorso è scattato l'obbligo, per chi ha più di 12 annidi esibire il green pass-certificato digitale Covid 19 UE (oppure la certificazione equipollente per le persone provenienti da Paesi extra UE) per poter accedere a tutta una serie di luoghi: musei e altri luoghi della cultura (compresi i parchi monumentali, le chiese, i siti archeologici), ristoranti e bar (solo per consumazioni all'interno), fiere, sagre, convegni, spettacoli, eventi, competizioni sportive, centri termali, parchi tematici e di divertimento, palestre, centri benessere, piscine. 

Il decreto non prevede l’obbligo della suddetta certificazione né per le strutture ricettive, né per i trasporti pubblici (treni, bus). Però dal 1° settembre 2021 il Green Pass è obbligatorio su navi e traghetti interregionali, su treni a lunga percorrenza (Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità) e sugli autobus che collegano più di due Regioni. Dalla stessa data, stesso obbligo anche per gli autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente.

Per visitatori e turisti che ne avessero necessità, un servizio di tamponi rapidi è presente all'Aeroporto di Firenze e di Pisa dalle 8 alle 19 (€ 20,00), presso il punto della Croce Rossa di Borgo San Frediano 12 dal lunedì al venerdì 7.30-17, sabato 7.30-13 (€ 15,00) o presso alcune farmacie centri privati della città.

Per maggiori informazioni telefoniche ai viaggiatori, contattare il Ministero della Salute: tel. 1500 (dall'Italia) e +39 02 32008345 - +39 02 83905385 (dall'estero) Inoltre, la Regione Toscana ha istituito una centrale di ascolto unica per i cittadini: InfoCovid +39 055 9077777, attiva tutti i giorni dalle 9 alle 16. Le informazioni vengono costantemente aggiornate anche sui siti del Ministero della Salute, della Regione Toscana e dell’Azienda USL Toscana Centro.

Restrizioni nel centro storico di Firenze: durante le notti da giovedì a sabato nelle aree di varie piazze (Santo Spirito, Repubblica, Strozzi, S. Ambrogio, Santa Croce, Santissima Annunziata, San Lorenzo) è vietato consumare alcolici dalle 21 alle 6 del mattino (salvo le consumazioni al banco e al tavolo) e stazionare, dalle 1 alle 6 del mattino, al fine di evitare assembramenti. Maggiori dettagli su questa pagina.