Biennale dell'Antiquariato di Firenze

La Biennale dell'Antiquariato di Firenze

E’ uno degli appuntamenti più attesi per gli amanti dell’antiquariato, e più in generale dell’arte. Stiamo parlando della BIAF, la Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze, che si svolgerà dal 24 settembre al 2 ottobre presso la tradizionale sede di Palazzo Corsini, splendida residenza seicentesca affacciata sull’Arno.

Negli spazi principeschi di palazzo Corsini, grazie all’allestimento curato da Matteo Corvino, saranno presenti 80 gallerie di livello internazionale, che esporranno oltre 4.500 opere tra dipinti, disegni, sculture, ceramiche, gioielli, articoli di design che spaziano dall’antichità (reperti etruschi e romani) al Medioevo e dal Rinascimento fino al Novecento, italiano e straniero. La Biaf non vuole essere un evento “chiuso” al mondo degli antiquari e dei collezionisti, ma vuole rappresentare una straordinaria opportunità, aperta a tutti, per ammirare capolavori di tutti i tempi. Scopri tutti i dettagli sul sito ufficiale.

L’edizione di quest’anno (la 32ma dalla nascita nel 1959) s’inserisce all’interno di una settimana particolarmente ricca di eventi legati al mondo dell’arte: la Florence Art Week. In questi giorni, infatti, s’inaugurano in città importanti mostre, come quelle dedicate a Olafur Eliasson a Palazzo Strozzi, a Henry Moore (installazioni in piazza Signoria, San Miniato al Monte e mostra fotografica in Palazzo Vecchio), Tony Cragg al Museo Novecento; “Passione Novecento. Da Paul Klee a Damien Hirst" a Palazzo Medici Riccardi.