Foresta Sant'Antonio

Foresta di Sant'Antonio

Area di notevole importanza paesaggistica e ambientale, la Foresta di Sant'Antonio si trova nel comune di Reggello, nella parte sudoccidentale della catena del Pratomagno.

Si estende per circa 900 ettari, tra i 600 e 1490 m s.l.m.. E' attraversata da una rete sentieristica che la collega anche alla Riserva di Vallombrosa e dal 1977 appartiene alla Comunità montana Pratomagno.

Tra le curiosità, nel territorio della Foresta di Sant'Antonio sono disseminate varie sorgenti di acqua purissima, come le fonti di Massa Bernagia e la sorgente di Fonte al Fosso.
La morfologia è accidentata con pendici ripide, crinali marcati, balzi rocciosi e fossi profondi, che confluiscono verso il torrente Resco.
Diversi punti panoramici offrono ampie viste sul Valdarno e sui monti del Chianti.

Ai piedi della foresta è il Centro Visite delle Aree Protette del Comune di Reggello, in località Ponte a Enna. La struttura, una volta colonia per bambini, oggi è anche foresteria e ha all'esterno un'area pic-nic in riva al torrente Resco.

Aree naturali protette
Poligono GEO

Foresta di Sant'Antonio

Foresta di Sant'Antonio

Località Ponteaenna, 64, 50066 Reggello FI, Italia

Dettagli
Comune
Comune:
Reggello 
Indirizzo
Indirizzo:
Località Ponteaenna, 64, 50066 Reggello FI, Italia