Area San Salvi

Area San Salvi

Il complesso di San Salvi nacque nel 1890 in sostituzione del vecchio ospedale psichiatrico fiorentino di San Bonifazio in via San Gallo. Voluto fortemente dallo psichiatra Tamburini, del progetto fu incaricato l’architetto Giacomo Roster, lo stesso del Tepidarium in via Bolognese. Nel 1978 per ottemperare alla legge Basaglia il manicomio fu chiuso. I padiglioni dell'ex ospedale psichiatrico, immersi nel verde di un parco di bellissimi alberi, sono ora sede di una scuola e dell'Azienda Sanitaria.

Luoghi di interesse
Parchi e giardini
Poligono GEO

Area San Salvi

Area San Salvi

Via di S. Salvi, 1-9, Firenze

Dettagli
Comune
Comune:
Firenze 
Indirizzo
Indirizzo:
Via di S. Salvi, 1-9, Firenze
Accessibilita
Accessibilità:  accessibile