Palazzo Medici Riccardi

Palazzo Medici Riccardi

Commissionato nel 1444 da Cosimo il Vecchio, la residenza della famiglia Medici costituisce un modello fondamentale dell’architettura civile rinascimentale. Oltre a essere dimora privata della famiglia Medici, tra i quali Lorenzo il Magnifico, il palazzo assolve alla sua funzione pubblica e accoglie personaggi politici di grande spicco.

Dal cortile monumentale del palazzo si accede alla Cappella dei Magi che fu costruita su progetto di Michelozzo e affrescata nel 1459 da Benozzo Gozzoli con la celebre Cavalcata dei Magi. Sull’altare, una copia della originale pala dipinta da Filippo Lippi.

Al primo piano, la Sala Sonnino è decorata con una serie di 31 bassorilievi, databili alla seconda metà del Cinquecento ad eccezione di tre di epoca classica; probabilmente eseguiti dalla bottega di Bartolomeo Ammannati, con una forte influenza michelangiolesca.

Dalla Sala Sonnino si accede alla Galleria, nella cui volta, affrescata da Luca Giordano, è rappresentata l'Apologia della Famiglia Medici, protettori dei Riccardi. Nei sotterranei sono raccolte in tre sale le sculture romane riunite nei secoli XVI e XVII dalla famiglia Riccardi.

Il museo organizza attività e laboratori per famiglie diversificati a seconda dell’età dei bambini e attività per le scuole.

Luoghi di interesse
Musei
Poligono GEO

Palazzo Medici Riccardi

Palazzo Medici Riccardi

Via Camillo Cavour, 3, 50129 Firenze FI, Italia

Dettagli
Comune
Comune:
Firenze 
Indirizzo
Indirizzo:
Via Camillo Cavour, 3, 50129 Firenze FI, Italia
Orario
Orari:
01-08-2021 - 03-10-2021
giovedì - martedì
dalle 09:00 alle 19:00
Chiuso
mercoledì
La biglietteria chiude un'ora prima del museo.
Prezzo
Prezzi:
Intero € 7.00
Intero in caso di mostra temporanea € 10.00
Per informazioni su riduzioni e gratuità consultare il sito internet
***ATTENZIONE!!! A partire dal 6 agosto 2021 l'accesso a tutti i luoghi musealizzati sarà consentito SOLO presentando il GREEN PASS (Certificazione verde Covid-19 dell'UE) o equipollenti certificazioni per i paesi extra-UE (ne sono esenti gli under 12).
Telefono
Telefono:
+39 055 2760552
Tipo gestione
Gestione:
altri musei 
Accessibilita
Accessibilità:  accessibile

L’ingresso è al n 1 di Via Cavour (marciapiede raccordato alla strada). Attraverso un breve tratto, con pavimentazione a lastroni un po’ sconnessi, si raggiunge la biglietteria il cui personale avviserà un collega al piano superiore che azionerà il montascale (adeguato a supportare carrozzine di misura standard) per l’accesso alle varie sale e alla Cappella di Benozzo Gozzoli, tutte accessibili.

L’ascensore (entrando nel primo passaggio sulla destra del cortile - indicazione ‘Percorso museale’ - pulsante 2A) conduce al primo piano, per la visita del palazzo e al piano seminterrato per la visita del Museo dei Marmi e ai servizi igienici. La biglietteria si trova nel cortile, sulla destra.