studenti alle Oblate

Be.Long

Il Comune di Firenze insieme con il partner per la promo-commercializzazione Destination Florence ha elaborato un progetto per il long stay di "cittadini temporanei" denominato Be.Long.

Si vuole venire incontro alle esigenze di un particolare tipo di turisti, quelli che si fermano più a lungo per motivi di studio. E' noto che a Firenze ci sono i campus di circa 20 Università straniere, per la maggior parte americane, oltre a 30 scuole di Italiano come lingua straniera.
Gli utenti di questi segmenti, unitamente al fatto che il fenomeno dello smart working sta crescendo moltissimo e offre nuove opportunità, sono persone  in cerca di alloggi. Sono i cosiddetti “cittadini temporanei” persone che si fermano almeno tre mesi e hanno bisogno dei servizi che normalmente i turisti non hanno fra le necessità.

Cosa è dunque Be.Long : si tratta di una piattaforma che offre accoglienza a lungo termine per studenti, lavoratori in smart, startuppers. 
E’ in grado di unire l’offerta di appartamenti liberi (molti dei quali facevano parte del circuito AirBNB) con la richiesta di questi “turisti a lungo termine” che avevano difficoltà a trovare alloggio in un mercato drogato dalle tariffe proprie dei soggiorni brevi.

Allo stesso tempo sulla piattaforma Be.Long sarà possibile trovare tutte quelle informazioni che servono per essere un cittadino temporaneo, dalle info pratiche agli sconti, alle offerte vantaggiose per amici o familiari che vengono in visita.  
Anche lato proprietari ci sono dei benefits nel decidere di dare il proprio appartamento a prezzo concordato.  

Tutte le informazioni che ti possono servire sul sito Be.Long

Informazioni
Approfondisci :
Be.long