tramvia

Muoversi in bus e tramvia

Il trasporto pubblico locale su gomma (i bus urbani ed extra-urbani) è gestito a livello regionale da un'unica compagnia: Autolinee Toscane.

Se la rete dei bus è consolidata e molto capillare, la rete tramviaria è in costante sviluppo. Per il momento il sistema si articola nelle linee T1 e T2. La linea T1-Leonardo collega il comune di Scandicci (Parcheggio scambiatore di Villa Costanza) con la Stazione ferroviaria di Firenze Santa Maria Novella e prosegue verso l'Ospedale di Careggi. La linea T2-Vespucci collega l'aeroporto con la Stazione di Firenze SMN. La frequenza di entrambe le linee è ogni 5' minuti circa, tempo di percorrenza per raggiungere il centro: 20' circa. Ricordiamo che la stazione di Firenze Santa Maria Novella è nel centro della città, a due passi dalla Basilica omonima e a 10 minuti a piedi dal Duomo. Per qualsiasi informazione sulla rete tramviaria consulta il sito ufficiale.

Per raggiungere varie zone del centro storico di Firenze esistono i cosiddetti bussini elettrici di AT-Autolinee Toscane: la Linea C1 parte dal Parterre (zona piazza Libertà), nei pressi del parcheggio  e "tocca" vari punti d'interesse: San Marco, San Lorenzo, Duomo, Uffizi, Ponte alle Grazie, Santa Croce, Ponte Vecchio e Oltrarno. Sia la linea C2 che la C3 collegano la zona di Porta al Prato (Stazione Leopolda) con piazza Beccaria; però, se la prima passa dalle aree di Santa Maria Novella, piazza Signoria e piazza Sant'Ambrogio, la seconda transita - toccando la zona di Santa Croce - dai Lungarni in riva sinistra del fiume. La linea C4 collega Santa Maria Maggiore (pressi di piazza Repubblica), passando dalla Stazione Firenze SMN, con l'Oltrarno (Piazza Santo Spirito, Palazzo Pitti, Ponte Vecchio). e  La mappa completa di tutte linee è consultabile a questo link.

Il biglietto per le tratte urbane di Firenze costa € 1,50 ed è valido (90') sia sul bus che sul tram. E' acquistabile presso la biglietteria ufficiale (via Santa Caterina da Siena, accanto alla Stazione di SMN), i rivenditori autorizzati (tabaccherie, edicole) e le biglietterie automatiche. Si può acquistare anche online, tramite l'App Tabnet (su Google Play e App Store) o via SMS, inviando un messaggio (testo: Firenze) al 4880105 (€ 1,80 + costo dell'operatore telefonico). Si ricorda che è obbligatorio timbrare il biglietto cartaceo, una volta saliti. A bordo non è possibile acquistare biglietti dal conducente. 

Le principali mete turistiche, appena fuori del centro e negli immediati dintorni di Firenze, sono facilmente raggiungibili in bus con le seguenti autolinee: Fiesole: 7; Piazzale Michleangelo:12 13; Certosa del Galluzzo: 37; Parco Mediceo di Pratolino (Villa Demidoff): 25A; Settignano: 10.

Se vuoi raggiungere in bus una serie di località turistiche anche più lontane (comprese Siena e San Gimignano, le aree del Chianti), può essere utile consultare questa mappa dove trovi i capolinea delle linee a lunga percorrenza e scopri come raggiungerli. Per ulteriori informazioni consulta Il sito di Autoline Toscane, oppure chiama il numero: 800 142424.

Una novità sostanziale è il biglietto unico regionale: in tutta la nostra regione è possibile acquistare biglietti (€ 1,50) per le città capoluogo (Firenze, Pisa, Siena, Arezzo, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pistoia, Prato), per una serie di altre città (€1,20) e per le tratte extra-urbane, con tariffe chilometriche.