Ultime sui musei di Firenze - 2024

Ultime sui musei di Firenze - 2024

Conoscere gli orari dei musei è fondamentale per organizzare al meglio la tua visita. Nella sezione Mappe guide e multimedia potrai scaricare tra i vari materiali disponibili anche l’orario completo e costantemente aggiornato di tutti i luoghi d’interesse. Tuttavia è bene conoscere in anticipo le eventuali chiusure (dovute a restauri, manifestazioni o altro) in questo settore, di cui ti riportiamo qui di seguito una breve sintesi.

Ogni prima domenica del mese, anche per il 2024, musei statali gratis per tutti; gratis anche i musei civici, ma solo per i residenti.

Il Battistero di San Giovanni (Duomo) è stato riaperto al pubblico ed è possibile salire sui ponteggi del cantiere di restauro per ammirare da vicino i mosaici duecenteschi. Visite in Italiano il venerdì (h. 17) e sabato (h. 15,30). In Inglese, sempre venerdì e sabato alle 11. Le prenotazioni online sono attive. Costo: € 65 a persona. I restauri dureranno circa 3 anni.

Da aprile 2022 è partito il restauro, nella basilica di Santa Croce, della Cappella Bardi affrescata da Giotto con episodi della vita di San Francesco d'Assisi. Gli affreschi non saranno visibili per tutta la durata dell'intervento.

La "stanza segreta di Michelangelo", all'interno delle Cappelle Medicee è visitabile su prenotazione fino alla fine di giugno 2024. Per info e prenotazioni: www.operalaboratori.com oppure 055294883

Il complesso di Orsanmichele (museo e chiesa) è stato riaperto al pubblico dal 19 gennaio 2024. 

Tra i monumenti di maggiore interesse a Firenze, il Corridoio Vasariano è senz’altro uno dei più richiesti dai visitatori. Dal 2016 il Vasariano è chiuso al pubblico per importanti lavori strutturali; la riapertura è prevista per la primavera del 2024. Nel complesso di Palazzo Pitti è stato riaperto da poco (dicembre 2023) il Museo della Moda e del Costume, con un percorso dedicato al XX e XI  secolo (la riapertura di tutte le sale è prevista nel periodo primaverile del 2024); il Museo delle Porcellane è ancora chiuso per restauro.

Nonostante i restauri in corso la Cappella Brancacci  è visitabile. E' infatti possibile salire sui ponteggi, fino al 31 marzo 2024, ed ammirare a distanza ravvicinata i capolavori di Masaccio e Masolino: le visite sono solo su prenotazione dal 18 di ogni mese per il mese successivo: +39 055 2768224, bigliettimusei.comune.fi.it o cappellabrancacci@musefirenze.it. 

La Specola, appartenente al sistema museale di Storia Naturale dell’Università di Firenze, è attualmente chiuso. Il museo riaprirà, completamente riallestito, il 22 febbraio 2024

La Sala del Perugino e il Museo del Bigallo continuano ad essere chiusi. 

La Villa Medicea di Careggi, salvo qualche concerto estivo che ha permesso al pubblico di accedere al giardino, vedrà probabilmente la fine degli interventi di restauro solo nel 2024.

Recentemente sono stati inaugurati alcuni nuovi musei a Firenze: il museo del treno, con un grandioso plastico e treni in miniatura in movimento e il Museo delle icone russe a Palazzo Pitti.  Il MUNDI, il Museo nazionale della lingua italiana, dopo una preview di qualche mese fa, dovrebbe aprire ufficialmente intorno alla metà del 2024.