Foto con segnaletica

In auto

ZTL
Chi raggiunge Firenze con l'auto deve conoscere l'organizzazione del traffico privato nel centro città. Il centro storico, molto raccolto e vulnerabile, non è adatto alla circolazione delle auto.
Alcune parti - prevalentemente nel cuore del centro storico - sono isole pedonali oppure corsie preferenziali, assolutamente vietate alla circolazione a motore.
ZTL (Zona a Traffico Limitato): grandi parti del centro storico, e comunque tutte le zone di interesse turistico della città, coincidono con la ZTL controllata da porte telematiche. I "varchi" - che rilevano il numero di targa di tutti i mezzi in transito - sono dotati di pannelli elettronici che indicano l'accessibilità o meno al momento: ZTL non attiva (verde) ---> accesso consentito ZTL attiva (rosso) ---> accesso vietato. Per una maggiore comprensione, consultare il documento ZTL map allegato o clicca qui.

I veicoli a 3 e 4 ruote con trazione esclusivamente elettrica immatricolati per il trasporto persone possono circolare/sostare in tutti i settori ZTL ma devono preventivamente ottenere un’autorizzazione. La richiesta va effettuata on line iscrivendosi al portale: https://servizionline.serviziallastrada.it.
L’autorizzazione, gratuita, vale per 5 anni, rinnovabili su richiesta. La sosta è consentita anche negli spazi dei residenti, con esposizione dell’autorizzazione ben visibile sul cruscotto del veicolo.

Gli orari della ZTL: da lunedì a venerdì: 7:30-20:00; sabato 7:30-16:00. La domenica la ZTL non è attiva. Dal 1° giovedì di aprile  al 1° giovedì di ottobre scatta la ZTL estiva notturna, con estensione dalle 23,00 di giovedì, venerdì e sabato alle 03,00 del giorno successivo.

Per le persone con disabilità motoria consulta la sezione specifica.

Se dovete raggiungere un hotel all'interno della ZTL, potete farlo comunicando i dati del veicolo alla struttura ricettiva, che a sua volta li trasmetterà alla Polizia Municipale. il percorso consentito è solo quello più breve.

PARCHEGGI
All'interno della ZTL non è consentito il parcheggio su strada, ma solo nei parcheggi di struttura e nelle autorimesse commerciali. I parcheggi ubicati al di fuori dalla ZTL hanno tariffe inferiori rispetto a quelli ubicati all'interno della stessa. Molti sono i parcheggi anche al limite della ZTL

In zone più periferiche ci sono vari Parcheggi Scambiatori: Villa Costanza (Scandicci), Viale Guidoni, Via del Gelsomino, via Sansovino, Viale Europa; sono tutti ben collegati al centro storico grazie al trasporto pubblico locale, Tramvia e Bus. Dai pressi del parcheggio "Parterre" (zona piazza Libertà) parte il bus.navetta (Autolinee Toscane) della linea C1: corse ogni 10' che "toccano" vari punti d'interesse: San Marco, San Lorenzo, Duomo, Uffizi, Ponte alle Grazie, Santa Croce, Ponte Vecchio e Oltrarno. 

Il sistema complessivo dei parcheggi è gestito da varie Società: Firenze Parcheggi, Scaf, Metropark, Aeroporto

CAR SHARING
Per tutte le informazioni sul car sharing clicca qui.